Perché aspettare il Tribunale di Oristano?

Il grande King Rocco continua a sostenere che il Tribunale di Oristano presto lo nominerà custode delle case della Tate s.r.l. in liquidazione che sono state pignorate dalla Fino 1 s.r.l.. Ci sorprende che l'immenso King Rocco si sia dimenticato di avere già il possesso di quattro dei sei appartamenti sin dal 07/10/2012, per rinfrescargli la memoria, gli proponiamo uno stralcio della sentenza del Tribunale di Oristano del 07/10/2012.


Quello che vogliamo "ricordare" al grande King è che, come è chiaramente scritto nella sentenza, sopra riportata, i 128.708,12 euro che lui ha incassato come caparra confirmatoria dalla SBB Immo s.r.l. sono della Tate s.r.l. in liquidazione e non suoi.
E sopratutto vi inviterei a riflettere sul fatto che se King Rocco non avesse continuato a sostenere con il Comune di Magomadas, con il Condominio e con il giudice Consuelo Mighela che gli appartamenti erano ancora di sua proprietà, sarebbe stato costretto a restituire il doppio o forse il triplo della caparra ricevuta dalla SBB Immo s.r.l. cioè ben 257.416,24 euro o addirittura 386.124,36 euro, e sicuramente non sarebbe riuscito a far perdere la SBB Immo s.r.l.. Adesso capite perché è diventato così sbadato?

Questo sito si serve di cookies tecnici e di terze parti per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'uso dei cookies.